venerdì 3 febbraio 2012

Marshmallow Fondant


Buon Giorno a tutti ..
                                                               
Qui piove a non finire e fà freddo ,  come in molte città ,qui da me che stò al mare dicono che tra domani e domenica dovrebbe nevicare..  spero tanto di no la neve è bella ma porta molti disagi..speriamo che il tempo si rimette mah...


Oggi vi  posto una pasta per ricoprire le torte che tutti voi già conoscete ,ho deciso di postarla lo stesso per buttare  uno dei miei tanti foglietti  di appunti  sparsi rischiando di perderli anche perché ogni volta che la devo fare ci metto tanto per cercarla hihihi


Ho preso spunto da Muccasbronza anni fà ma modificata , qui non trovo le caramelle tutte bianche e per colorarla ho fatto un po' di prove...eccola qui!


150g di Marshmallow caramelle gommose
2 cucchiai di colorante liquido e 1 cucchiaio di acqua
(ho sostituito il colorante al posto dei tre cucchiai di acqua)
330g circa di zucchero a velo anche di più dipende dalle caramelle e dal colore desiderato.


Le caramelle purtroppo non le trovo tutte bianche , ma bianche e rosa insieme, e in questo caso  metto il colorante rosso , mi vengono rosa  oppure taglio le caramelle  divido il colore bianco e  coloro come voglio!


In un tegame bello alto faccio sciogliere a fuoco basso le caramelle , con l'acqua e il colorante ,girando sempre, sciolte le caramelle metto un po' di zucchero a velo e giro bene, verso il composto nella spianatoia  con lo zucchero a velo e con l'aiuto della la spatola altrimenti scotta formo un panetto che deve essere bello liscio morbido non duro...


  
A questo punto avvolgo il panetto di mmf nella pellicola trasparente , si conserva in credenza per tre mesi!


  
Questo è un panetto giallo fatto tempo fà...


   
Anche queste in due tonalità di rosa ,quella più chiara con 2 cucchiai di colorante e 1 di acqua, mentre quella fucsia   3 cucchiai di colorante rosso..la foto è di qualche anno fà  per farvela vedere con questa ho decorato la torta dei 18 anni di mia figlia qui

                                                                                     


 Questa invece gialla per i 50 anni di matrimonio dei miei genitori e una verde..   


                                                                                                             


   Questo è tutto finalmente  butto il foglietto ^_^ 


Ho ricevuto un'altro premio da Rita grazie sei un tesoro...
Come sempre lo giro tutti voi che mi seguite ^_^


                                                        


                 


Buon fine settimana a tutti sperando  che il tempo migliori...


    
Anna                                                                                                                                                                                                                                                                              

59 commenti:

  1. La vorrei tanto anch'io la pioggia adesso anche se in genere non la sopporto. Almeno spazzerebbe via un po' di neve, è una gran bel casotto! Sembra davvero facile il fondente fatto così, farò tesoro di questo post...si sa mai :) Bacioni, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è facile come sembra ma tu hai fatto un ottimo lavoro.baci

      Elimina
    2. Io non sopporto nessuno delle due hihi sò freddolosa ^_^

      Elimina
  2. Cara Anna è sicuramente una belle ricetta ma io devo stare attento!!! troppe calorie.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Questo impasto mi ha sempre incuriosito ma sinceramente non ho mai provato a farlo anche se ogni volta che lo vedo rimango incantata da queste tonalità pastello deliziose...Hai fatto benissimo a condividerlo con noi! Grazie e un bacio!

    RispondiElimina
  4. Questa è una tecnica che devo ancora sperimentare, prima o poi ci proverò... tu sei sempre bravissima in queste preparazioni, belle tonalità di colori! Un bacione

    RispondiElimina
  5. Anna,sei bravissima,io non credo riuscirei a fare tanto!Mi piace moltissimo l'idea di realizzare il marshmallow ma non oso mai provare...forse conosco la mia poca pazienza...questa tecnica e soprattutto chi ha l'abilità di realizzare certi capolavori mi affascina tanto...felice nevicosa giornata

    RispondiElimina
  6. Che bei colori sei stata bravissima io ho provato una volta è ho fatto un disastro ;) magari seguendo le tue indicazioni ci riesco stavolta ;) baci

    RispondiElimina
  7. Ciao Anna complimenti per i tuoi dolci
    sei fantastica
    ti auguro un fine settimana pieno di sole
    ciao Tiziano.

    RispondiElimina
  8. Io non son proprio brava in queste cose.. tu si!!!!Rua figlia è in partenza? con l'auto o con i treni? Qui a Roma sta nevicando di brutto... smackkk buon w.e..-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti non parte più meno male mo vediamo domani !! col treno!!
      dmacckete

      Elimina
  9. Ciao cara Anna!
    Una ricetta ottima, creativa e deliziosa!
    Avere un grande fine settimana!
    Baci ...

    RispondiElimina
  10. Anna, da noi sta nevicando da lunedì pomeriggio, ormai siamo a mezzo metro di neve, adesso ha smesso, ma stasera ne è in arrivo altra, fa un freddo glaciale perchè siamo a meno otto e praticamente siamo barricati in casa.
    Non abbiamo mai preparato il fondente, ma siamo tentati e non poco, il tuo post ci ha sedotti!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Qui per fortuna niente pioggia e oggi niente freddo!!! Non ho mai preparato il fondente, potrei provare per la torta di compleanno di mia figlia! Baci

    RispondiElimina
  12. questa cosa mi piace da impazzire...me la salvo e alla prima occasione si prova...ma dimmi...una volta sulla torta... rimane morbida o croccante?

    grazie!

    ps: ti auguro che non arrivi la neve...qui e' da panico...e ora sta pure ghiacciando....

    RispondiElimina
  13. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  14. Bravissima Anna tesoro e' sempre utile avere a portata di meno le dosi per questa preparazione , anche se devo dire la verita' ora l'ho sostituito con il cioccolato plastico che a casa piace a tutti di piu'!!Comunque ti sono venuti dei panetti fantastici!!!Anna quanta neve c'e' a Roma da paura!!!!Un bacione grande grande!!!

    RispondiElimina
  15. cara anna anche qui piove e tira anche il vento...e' una vera tempesta...e come hai sentito anche tu il peggio deve ancora arrivare!!!

    che bella ricetta, non ho mai provato a farla....ma con le dosi e le indicazioni tue ci provero' senz'altro!! grazie cara di questa meravigliosa ricetta!! ;) bacioni!! :)

    RispondiElimina
  16. Cara Anna, ma lo sai che abbiamo la stessa tovaglia???
    Bella ed effetto questa glassa...grazie. Alppena sono di nuovo in forma la provo.
    Un abbraccio
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  17. non ho mai provato a fare il fondente, mi piacerebbe imparare a farlo, sembra delizioso!
    bravissima

    RispondiElimina
  18. davvero bell'idea!!! io ho sempre colorato dopo l'impasto che mi serviva...sei geniale!!!

    RispondiElimina
  19. Bravissima, come sempre..
    baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  20. noooooo, che buoni!! Voglio prepararli ai miei nipotini :)
    Vaci Elly

    RispondiElimina
  21. Che bello!!!!!!!!!!!
    Buon weekend

    RispondiElimina
  22. ma dai! che forte! non sapevo che si facesse con i miei adorati marshmallows! mi sa che prima o poi la proverò...solo che rischio di mangiarmeli tutti prima di farli fondere! :D
    baci baci

    RispondiElimina
  23. Interessante questo post me lo salvo...non sapevo che si poteva fare in questo modo...prima o poi ci provo!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  24. Ciao cara Anna,non ho mai provato questo tipo di fondente, secondo te è meglio della pasta di zucchero? grazie cara amica, un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pat la differenza è che la pasta di zucchero quando la modelli si secca i soggetti rimangono ben fermi , mentre il mmf un pò più mollo, per darti un'idea vedi la torta dei 18 anni di mia figlia!
      baci

      Elimina
  25. Ciao Anna!Io ho appena iniziato ad usare la pdz, ma con questa tua ricetta voglio provare a realizzare la prossima torta per verificare la differenza. Grazie per la ricetta e buon fine settimana

    RispondiElimina
  26. Annina, c'hai fatto caso che le torte ricoperte di MMF sono più buone al secondo se non al terzo giorno?
    Vabbè che è raro che una torta duri tutto 'sto tempo, ma mi è capitato di farne di grandi e quindi al terzo giorno qualche fettina c'è arrivata!
    Il MMF col tempo perde tutta la sua "stucchevolezza" assumendo una consistenza cremosa, gradevole e per niente invasiva (la consistenza e il sapore del primo giorno invece sono un po'... pesanti!).
    Se per le mie torte è prevista copertura in MMF mi avvio a ricoprire 3 giorni prima, tanto in frigo, ben coperte si mantengono benissimo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te , sono più morbide!!

      bacioni!!

      Elimina
  27. Hai un blog davvero carino e originale! Ora lo seguo e se vuoi passa a vedere anche il mio. A presto
    p.s. Sono anche io una fan di Mafalda!

    RispondiElimina
  28. Anna ma sono meravigliose le tue torte sei bravissima e complimenti per questo post è molto interssante io ho fatto sempre la pdz mai questa brava ciao e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  29. Olá, amiga!
    Passei para uma visitinha e ver as novidades.
    Bom fim de semana!
    Beijinhos.
    Brasil

    ✿⊱╮
    ¸.•°`♥✿⊱╮

    RispondiElimina
  30. Ciao
    L'ingrediente segreto? mettere tanta passione nella preparazione ...sicuramente.
    ti auguro un weekend dolce. Edo

    RispondiElimina
  31. Ciao, mi sono sempre chiesta quando vedevo le torte ricoperte con questa pasta, ma non diventano troppo dolci?
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  32. Anche qui in campagna la neve porta molti disagi quindi speriamo non nevichi! Bella questa ricetta me la segno subito, ci voglio provare anche se sono una frana a decorare i dolci!

    RispondiElimina
  33. anche io mi ci sono cimentata tempo fà! ;) brava

    RispondiElimina
  34. Ciao Anna! Dopo aver imparato a fare il fondant di zucchero ecco la ricetta che cercavo! Un bacio, Isa

    RispondiElimina
  35. Bravissima Anna!!! Grazie della ricetta!!! Ti è riuscita una meraviglia! Un bacione.

    RispondiElimina
  36. Il MMF lo preparavo spesso anche io, sono anni però che non trovo il tempo/l'occasione/l'ispirazione...comunque il tuo è venuto benissimo! :-)
    Buona domenica, GG

    RispondiElimina
  37. è l'unica pasta con cui copro le mie torte...
    baciotti!!

    RispondiElimina
  38. Grazie a tutti un'abbraccio caloroso

    Anna

    RispondiElimina
  39. ho pensato anche io a te x il premio virtuale.. vieni a trovarmi!
    un bacione
    Paola

    RispondiElimina
  40. welà
    e che bellezze tra struffoli e mms....

    lo farò anche io questo con le caramelle di zucchero

    mi piace anche il colore :)

    io ti ringrazio tanto per il link che mi hai passato...ci sono molte notizie interessanti per le persone con allergie alimentari come me
    grazieeeeeeee
    ti abbraccio forte

    RispondiElimina

Grazie per le vostre visite che ricambio con tanto piacere.
I commenti ANONIMI verranno eliminati.

Anna